Donazioni

DONAZIONI DONNA IMPRESA MAGAZINE

Un appello a tutti i filantropi del mondo, alle imprese, ai privati, agli enti perché senza il denaro, anche la migliore e la più innovativa delle idee è destinata a rimanere un sogno.

Le donazioni sono utilizzate per il seguente progetto:

Il lavoro sulla consapevolezza di come gli stereotipi, i comportamenti discriminatori basati sul genere e le conseguenze di secoli di storia in cui le donne sono state più passi indietro rispetto agli uomini, sono temi che dovrebbero essere nell’agenda di tutti perché aiuterebbe a porsi in un ascolto differente e nella diversificazione anche di genere dei vertici. Le pari opportunità tra donne e uomini sono un fattore chiave dell’economia e della finanza inclusiva ed “intelligente” che può sostenere ed aumentare la crescita economica e il progresso sociale della società nel suo insieme. Tutta l’economia e tutta la finanza funzionerebbero meglio se il potenziale femminile fosse riconosciuto: è una questione di sguardo sul mondo. Le organizzazioni, con le loro gerarchie, i loro linguaggi, i loro ritmi, non sono pensate a misura di donna. Siamo abituati ad una certa divisione e organizzazione del lavoro che forse potrebbero essere migliori e più umane, se un maggior numero di donne fosse presente nei luoghi decisionali. Anche il mondo della finanza sarebbe più a misura di persona: molte ricerche dimostrano che le scelte finanziarie di grandi imprese quotate sono più oculate quando il board dell’organizzazione è plurale, e questo aiuta soprattutto nei momenti di crisi. Inoltre, le discriminazioni tra donne e uomini che colpiscono l’ambito lavorativo e familiare incidono anche nella capacità finanziaria delle donne, rispetto a quella degli uomini: reddito percepito, capacità di consumo e di investimento, percezione della pensione, proprietà, strumenti per affrontare processi di impoverimento. Donna Impresa per le sue origini, la sua costituzione e la sua mission è attenta da sempre a questi aspetti. Come Comitato Etico crediamo che questo sia un momento favorevole per mettere a sistema le intuizioni e le attenzioni che la caratterizzano sul tema della parità di genere. In quest’ottica è indispensabile e strategico continuare a lavorare sulla consapevolezza intorno a queste tematiche. La collaborazione tra generi è fondamentale, le due sensibilità devono integrarsi in un rispetto reciproco. Purtroppo invece assistiamo ad un crescendo di femminicidi, oltre alla discriminazione sul lavoro: è la cultura che deve cambiare: gli uomini devono essere i nostri più ardui sostenitori ed i nostri più sinceri alleati nella richiesta dei nostri diritti fondamenteli.

Valeriana Mariani
mariani@dimagazine.it

Donazione tramite Bonifico Bancario:

IBAN UNICREDIT: IT77Y0200869663000011156312  BONIFICO dall’estero aggiungere codice BIC:  UNCRITM1Q38 

BONIFICO intestato a: DONNA IMPRESA  Associazione Culturale
BANCA: UNICREDIT –  Borgo Fratelli Rosselli 162  – 63822 Porto San Giorgio –  (FM) –  Italy