STUDIO LEASING VASTAROLI

STUDIO LEASING VASTAROLI 1983 – 2020 DA TRENTASETTE ANNI AL SERVIZIO DELLE IMPRESE

ASSISTERE LE IMPRESE NELLE LORO SCELTE DIFFICILI RICHIEDE PROFESSIONALITA’, AGGIORNAMENTO E SERIETA’. L’ESPERIENZA E LA CAPACITA’ DI TRASFORMARE I PROBLEMI IN OPPORTUNITA’ CON SOLUZIONI INNOVATIVE E SEMPLICI. QUESTO OFFRE LO STUDIO LEASING VASTAROLI CON I SERVIZI DI ASSISTENZA FINANZIARIA (LEASING)  A CHI CREDE NELLA PROPRIA AZIENDA E NELLA SUA COSTANTE CRESCITA.

 Che tipo di lavoro svolgete?

Operiamo nel settore parabancario più precisamente nel leasing di qualunque tipo. Quindi siamo vicini agli imprenditori quando questi debbono fare delle scelte decisive nella vita delle loro aziende, come ad esempio un investimento o un acquisto importante.

Siete concorrenti alle banche?

Siamo la rete esterna del leasing ed abbiamo una precisa specializzazione. Oggi viviamo nel mondo delle specializzazioni e noi siamo a 360 gradi, direi sette giorni su sette dedicati ed impegnati a fare solo questo. Non facciamo altro

Quindi assistete meglio i clienti?

Indubbiamente li assistiamo bene. Forniamo anche consulenza relativamente alle agevolazioni presenti ed applicabili al leasing. Quando si devono fare investimenti importanti, la consulenza e l’assistenza non si fermano solo al primo momento della firma del contratto leasing, ma lo stesso ha una sua vita durante ed anche a fine contratto. Pensiamo ad esempio al caso di un immobile che a fine contratto deve essere riscattato o ad un autocarro che deve essere ceduto prima della sua scadenza naturale.

Ma in questi periodi di forti tensioni dei mercati voi come vi comportate?

Oggi ci sono difficoltà maggiori che nel passato ad erogare il credito, questo è vero, ma noi non abbiamo mai smesso di fare operazioni di leasing come invece hanno fatto altri nostri concorrenti. In questi momenti bisogna direi “centellinare” bene ogni possibilità di avere credito ed utilizzare bene ogni strumento finanziario per la sua propria necessità. Ad esempio per gli investimenti a medio e lungo termine anche di modisti importi non si può più pagare dilazionando a 12-18 mesi, perché così facendo si toglie liquidità importante all’azienda. Un bene che dura nel tempo deve essere finanziato nel medio termine.

Ultima domanda: come se ne esce dall’attuale crisi relativa al COVID19 ? Ce la farà l’Italia?

L’Italia è un grande paese, pieno di brava gente capace e in grado di dirigere una impresa piccola o grande che sia. Come fecero i nostri padri ed i nostri nonni nel dopoguerra a risollevare le sorti della nostra Italia? Con sacrifici, volontà e impegno. Nonostante tutto sono fiducioso che l’inventiva lo spirito di sacrificio e l’imprenditorialità italiana alla fine prevarranno. Negli anni ’50 eravamo un paese povero, trasformato poi nell’ottava economia del mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.