Le associazioni

Le associazioni

Donna Impresa

L’Italia ha il primato europeo per numero di imprenditrici e lavoratici autonome, sono poco meno di un milione e mezzo, pari a circa un quarto del totale. Un fenomeno che è in crescita. L’imprenditoria femminile, oltre a dover fronteggiare tutti gli impegni ed i problemi legati all’attività imprenditoriale, deve fare i conti con la posizione della donna nel contesto socio-economico. Non sono pari le opportunità per le donne in Italia, tanto meno per le imprenditrici. Ecco allora che si rende ancora necessario trovare soluzioni agli ostacoli che impediscono alle donne di gestire al meglio le imprese, in particolare rispetto la conciliazione tra tempi di lavoro e tempi di cura per la famiglia, ed al rapporto con le banche. Il bisogno di conciliazione dei tempi di lavoro con le esigenze familiari è uno dei temi più sentiti dalle imprenditrici, senza dimenticare le difficoltà di accesso alla formazione continua ed al credito alle imprese. Donna Impresa è cresciuta negli anni sapendo interpretare i bisogni delle imprese e fornendo risposte adeguate in termini di rappresentanza e di assistenza per lo sviluppo delle medesime collaborando in stretto contatto con le istituzioni politiche, in particolare, con il Ministero delle Pari Opportunità e con il Dipartimento Pari Opportunità del Ministero del Lavoro. L’Associazione Donna Impresa, priva di finalità di lucro, persegue lo scopo di promuovere la crescita del ruolo delle donne e dei giovani nel mondo delle imprese e delle professioni, al fine di raggiungere, anche in Italia, il livello di equilibrio sociale e gli standard di equità che caratterizzano le società più avanzate. La sua Mission è fungere da osservatorio e punto di ascolto dei processi socio-economici in atto; da piattaforma per la discussione e lo sviluppo di iniziative e progetti innovativi di integrazione di genere e generazionale al fine di ottenere la massa critica necessaria per promuovere un cambiamento culturale.

International Women

International Women (International Association Women Entrepreneurs and Business Leaders – Employment, Social Affaire & Equal Opportunities) si pone l’obiettivo di promuovere l’empowerment economico e politico delle donne. I nostri partner si impegnano ad adottare misure, ivi comprese riforme giuridiche, normative e strategiche, volte a garantire che le donne partecipino pienamente alla vita pubblica e che guidino la crescita economica inclusiva e ne possano beneficiare riaffermando inoltre i propri obblighi e impegni presi per la promozione e tutela dei diritti umani delle donne e delle loro libertà fondamentali. La Partnership si riunisce periodicamente attraverso incontri di livello politico e tecnico per monitorare l’attuazione degli impegni presi da ciascuno Stato membro. Creata nel 2011, l’associazione International Women conta donne appartenenti a tutti i Governi del mondo, ad organizzazioni internazionali (UNESCO, ESA, OCSE), dirigenti d’impresa, ricercatrici e professioniste. International Women ha, tra gli altri, lo scopo di valorizzare il ruolo della donna e dell’eccellenza femminile, favorire gli scambi professionali e personali tra le socie, creare una rete di contatti tra professioniste italiane all’estero e promuovere delle azioni ed iniziative a favore delle donne.
Scopi dell’Associazione:
• Valorizzare l’immagine ed il ruolo della donna
• Promuovere azioni ed iniziative a favore delle donne
International Women favorisce gli scambi professionali e personali tra le socie, creando una rete di contatti tra professioniste italiane che condividono gli stessi valori di dialogo, solidarietà, tolleranza, equità e rispetto, valorizzando il merito professionale indipendentemente dalle differenze di genere, sviluppando relazioni con istituzioni nazionali ed internazionali.
La nostra Associazione organizza numerosi eventi seguendo 4 aree principali: sociale, cultura, scienza e impresa.