FASHION TALENT LAB, nella fase finale i preparativi per un nuovo mega evento nel campo della moda e le tendenze internazionali.

Fashion Talent Lab - Milano Fashion Week

FASHION TALENT LAB, nella fase finale i preparativi per un nuovo mega evento nel campo della moda e le tendenze internazionali.

Il panorama della moda italiana ed europea è in fermento, c’è tanto interesse e curiosità sui nuovi talenti che a breve calcheranno le passerelle in allestimento al MiB Milano di Piazza Affari, una nuova vetrina internazionale che oltre a vedere Milano sempre più protagonista, porta al confronto e alla ribalta giovani stilisti europei che sperimentano nuove idee,  a loro il nostro “in bocca al lupo” nella conquista della celebrità.

Farsi largo in questo mondo pieno di vita, la ricerca di idee e simboli che possano rappresentare al meglio i nostri tempi, anch’essi molto volubili e influenzati dalle culture sempre più multietniche e globali, sono la scommessa più accreditata nei concorsi di stile e tendenza, ma non è solo questo l’obiettivo di questo Talent, è qualcosa di più, è il sogno, l’opportunità di dire la propria, di rappresentare la propria “originalità”.

Quindi non solo un Talent fine a se stesso, ma tutto un palinsesto volto alla rapida crescita degli stilisti che vogliono affrontare il mercato e non solo la creazione di un capo o di un idea, ma promuovere e dare vita al vero obiettivo di chiunque partecipa a questi contest, quindi non solo gloria ma anche business, mercato. Una opportunità unica per la visibilità delle collezioni di ciascun stilista. foto-02Tutto questo, organizzato dall’ormai notissima Sabrina Spinelli (Manager & Business Owner Brand Wellness for You® Fashion) e dall’idea in primis di Anna Maria Avoli  manager e responsabile  STARTIME Fashion Agency Milano

Da una brevissima intervista rilasciata da Sabrina Spinelli, apprendiamo alcuni dettagli sul contest e sugli obiettivi di questo grande evento moda, cogliamo l’occasione per ringraziarla della disponibilità, chiedendogli cos’è il FASHION TALENT LAB.

FASHION TALENT LAB è lo strumento per dare vita ai sogni, non solo un progetto, ma reale opportunità, con l’obiettivo di offrire agli stilisti emergenti di talento, di essere protagonisti, indirizzandoli al raggiungimento di una efficace visibilità.  Un palcoscenico, ancora una volta non finalizzato a se stesso ma improntato per dare spazio e visibilità agli stilisti, attraverso la presentazione delle loro collezioni, in un contesto importante come il MIB di Milano e supportato dai media come videoregistrazioni e magazine del settore, ormai indispensabili per calcare la scena.

Come tutti i concorsi, devono esserci dei vincitori e dei premi, cosa ha prvisto il FASHION TALENT LAB?

Devo dire che i Manager e l’organigramma della  FASHION TALENT LAB non si limita al Talent, sta organizzando le cose in grande per quanto attiene l’evento, ma sta approntando una serie di accorgimenti volti a promuovere la partecipazione a SFILATE DI MODA in location prestigiose;  stiamo garantendo agli stilisti una GIURIA TECNICA qualificatissima, composta da TECNICI DEL SETTORE, BUYER MODA, GIORNALISTI, FOTOGRAFI, ecc; abbiamo un settore dedicato alle INTERVISTE con giornalisti e Fashion Blogger;  promozione attraverso SHOOTING FOTOGRAFICI per REDAZIONALI MODA, che verranno poi pubblicati su FASHION MAGAZINES nazionali ed internazionali; infine, UN’ OPPORTUNITA’ ESCLUSIVA PER I VINCITORI: essi potranno presentare la propria collezione ai BUYER-MODA in un prestigioso SHOWROOM milanese e tanto, tanto altro ancora.

Ci può anticipare qualcosa sulla giuria tecnica?

Quando ho parlato di una giuria tecnica qualificatissima, intendo dire che abbiamo l’onore di promuovere le attività attraverso il giudizio di persone che sono luminari del settore, perché se uno stilista vuole essere credibili deve convincere,  ora oltre a dire che abbiamo in gara degli ottimi stilisti e delle idee pazzesche da mandare in passerella, di cui non vi dirò assolutamente nulla per il momento, vado a presentarvi la  GIURIA TECNICA

Presidente di Giuria Tecnica :

Valeriana Mariani

Presidente, Fondatore & CEO Donna Impresa Editore e Direttore Responsabile di Donna Impresa Magazine

Presidente dell’Associazione Di, International Women (International Association Women Entrepreneurs and Business Leaders – Employment, Social Affaire & Equal Opportunities).

Titolare dell’Award Internazionale Donna Impresa “International Women”

Ambasciatrice nel mondo per la Camera della Moda Italiana

Membro d’Onore Rotary International 

Presidente Giuria Artistica e di Qualità:

Gianni Tolentino – Stilista

(nella foto con la modella Giulia Di Gerlando)

Uno dei più noti interpreti del “Made in Italy”nel mondo. Stilista e costumista, designer, pittore Accademico di Brera, ha interpretato l’arte in diversi settori, ciò gli ha consentito di poter elaborare la sua creatività artistica nel settore della moda creando abiti che possono essere definiti vere ‘opere d’arte’. I suoi abiti da sera vestono gli eventi più Vip, le sue creazioni da sposa esaltano matrimoni da favola, i suoi costumi, ideati per il Carnevale di Venezia, e premiati con un Leone d’oro, sono invitati a mostre di grande prestigio, pubbliche e private, in Italia e nel mondo.

 

 

 

 

Maurizio Cinà, Buyer
Architetto, Imprenditore, scrittore, con un’esperienza consolidata nel Luxury Management. Fashion Buyer per i propri negozi multibrand a Milano.
Membro del comitato direttivo della Camera Buyer della moda da 2001 al 2004.
Socio onorario del Best Seller Club fondato dal direttore della rivista Fashion.
Lecturer presso IFDA Italian Fashion Design Academy dove insegna per il Master in Fashion Buyer Management.

Raimonda Zeta Bongiovanni
Coordinatore globale e project manager delle operazioni bancarie finanziarie internazionali della BONGIOVANNI GALLERIES srl che opera nel campo dell’arte,diamanti, ect.
Luxury charity events e addetta ai servizi consolari della Danimarca nella citta’ di Bologna.

– Enrico Ricciardi – International Fashion Photographer. Fotografo di fama internazionale, ha alle spalle almeno una cinquantina di calendari di ” star ” della moda, della televisione e dello sport.Fra le tante celebrities da lui fotografate, ricordiamo Belen Rodriguez, Filippa Lagerback, Paola Barale, Martina Colombari, Federica Pellegrini, Roberto Mancini, Elisabetta Gregoraci, Valeria Marini, solo per citarne alcuni di una lunga serie.-

Antonio Oliver: stilista internazionale di alta moda

e collabora con le più importanti scuole di moda come l’Istituto Marangoni e l’Istituto Europeo di Design (IED)

Lilia Ticec   

(Associazione Russa) Personal Shopper

Maria Elena Colantone

(Brand Building- Talent Management) Con un’esperienza pluriennale al servizio di brand e talenti della moda,

Juan Xu

(Fashion Designer del brand di Alta Moda e lusso Delves JK)

Alessandra Vittoria Fanelli 

Giornalista collabora con svariate riviste importanti come INSIDER Magazine e consigliere nazionale dell’ordine dei giornalisti italiani.

Marianna Santoni
Fotografa Internazionale, è considerata un Guru di Photoshop

Impressionante!!!!  Bene non mi resta che augurarvi buon lavoro.

Talento e bellezza

Nella moda molto spesso a splendidi abiti vengono associate bellissime modelle, sia come testimonial o semplicemente per sfilare gli abiti in passerella.  Un binomio quasi obbligato, tant’è che tante bellissime donne del mondo della moda sono delle vere e proprie muse del fashion o del pret à porterà piuttosto che del glamour, ricercatissime per rappresentare un abito, uno stile, un evento.

Tra le modelle presenti all’evento la splendida 👑 Miss Monnalisa Italia 2016 Giulia Mancuso, ormai affermata modella, che avremo il piacere di vedere sfilare al MiB di Milano in data 18 giugno 2017.

Per chi volesse saperne di più:-

Evento Fashion Talent Lab in Milano Fashion Week 18/06/2017 – Outlook

Link evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1828485760806678/

Video presentazione: https://youtu.be/9hCR1qM23Ao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *